IL PROGETTO
 
Il progetto, in questa sua prima versione sperimentale, consiste in un notiziario articolato in sei Rubriche, ciascuna inerente a un tema specifico, con cadenza settimanale.  Ogni settimana gli associati riceveranno quindi una diversa Rubrica che verte su un’area tematica specifica nell’ambito della quale si presentano uno o più temi selezionati e/o notizie di rilievo. In un mese e mezzo circa si compie pertanto l’invio completo di tutte le sei Rubriche.
 
L’obiettivo è quello di divulgare agli associati una informazione-formazione che contribuisca ad accrescere le competenze sui temi di cui l’associazione si occupa in modo più specifico: formazione, iniziale e in servizio, sviluppo della professionalità docente, tirocinio formativo, tutorato.
 
Di seguito alcune aree tematiche che ricorreranno nei numeri di ANFIS InForma e che potranno assumere la veste di vere e proprie "rubriche": 
  • Iniziative e progetti: si occupa delle iniziative promosse dall'ANFIS e di quelle a cui l’associazione partecipa.  

  • Approfondimenti e autoformazione: analizza documenti, materiali, ricerche, articoli e tutto ciò che può essere funzionale all’autoformazione.

  • Tirocinio e formazione iniziale degli insegnanti: tutto quello che riguarda la formazione iniziale degli insegnanti, i tutor, i laboratori di didattica disciplinare e...dintorni.

  • In-service training e formazione dei formatori: i temi di questa rubrica si riferiscono alla formazione in servizio degli insegnanti, svolta sia dall’associazione, sia dal MIUR e altri enti o associazioni.

  • Rassegna normativa e istituzionale: in questa sede si affrontano gli aspetti normativi che interessano la professione docente, gli atti dell’amministrazione, le relazioni sindacali.

  • Casi di scuola e formazione: uno spazio rivolto a casi emblematici che gli stessi associati possono porre all’attenzione della redazione.

Ricordiamo che la redazione è sempre aperta ai contributi e alla disponibilità a collaborare.
 
 
LA REDAZIONE
 
Responsabile: Fabiana Fabiani
Coordinamento di redazione: Elefteria Morosini 
Collaboratori di redazione: Maurizio Berni, Barbara Bertin, Patrizia Di Lorenzo, Carmen Genchi, Carla Gnappi, Riccardo Scaglioni.